Esplora il significato del termine: 5 falsi miti sul viagra femminile: cosa non farà alle donne che lo prenderanno5 falsi miti sul viagra femminile: cosa non farà alle donne che lo prenderanno 
Esplora il significato del termine: La Food and Drug Administration Usa ha appena approvato il flibanserin, noto anche come «viagra rosa»: la prima pillola che promette di aumentare il desiderio sessuale nelle donne. Il medicinale Addyi di Sprout Pharmaceuticals, sarà commercializzato solo su prescrizione negli Stati Uniti a partire dal prossimo 17 ottobre. Tra le molte domande sorte dopo la conferma definitiva dell’approvazione, alcune false credenze sugli effetti di questo medicinale che Jen Christensen, editor per CNN-Health cerca di sfatareper «fare un po’ di chiarezza prima che la pillola arrivi sui banchi delle farmacie»La Food and Drug Administration Usa ha appena approvato il flibanserin, noto anche come «viagra rosa»: la prima pillola che promette di aumentare il desiderio sessuale nelle donne. Il medicinale Addyi di Sprout Pharmaceuticals, sarà commercializzato solo su prescrizione negli Stati Uniti a partire dal prossimo 17 ottobre. Tra le molte domande sorte dopo la conferma definitiva dell’approvazione, alcune false credenze sugli effetti di questo medicinale che Jen Christensen, editor per CNN-Health cerca di sfatareper «fare un po’ di chiarezza prima che la pillola arrivi sui banchi delle farmacie»

1. E’ come il Viagra

Falso. Nonostante la gente chiami l’Addyi “Viagra femminile”, in realtà non funziona nello stesso modo. Anzi: il Viagra elimina un problema fisico degli uomini, che lo prendono per ottenere e mantenere un’erezione. Lo assumono quando vogliono fare sesso, prima di farlo. Addyi non tratta un problema fisico delle donne, ma influisce sulle sostanze chimiche presenti nel cervello e migliora, in almeno il 37% delle donne che lo assumono, il desiderio per il loro partner. Le donne devono prendere Addyi ogni notte.

Sarà un «toccasana» per tutte le donne

Falso. A differenza del Viagra, che funziona su una grande varietà di uomini, Addyi funziona solo su donne con un desiderio sessuale significativamente basso. Non accendere la libido se non si è già attratti da una persona. Certo una scarsa libido è il più grande disagio sessuale per le donne, secondo uno studio pubblicato nel 2002. A quelle su cui funziona, come Amanda Parrish, una 52enne partecipante al trial sul farmaco, può “cambiare la vita”. Aveva una vita sessuale con suo marito prima di prendere la medicina, ma non era del tutto soddisfacente. «Ho perso l’impulso a fare sesso e a partecipare attivamente e mi sono trovata ad essere come “obbligata”», ha raccontato la Parrish. «Dal collo in giù il mio corpo rispondeva anche bene, ma dalla testa in su, beh, per anni la gente ha detto che per le donne “è tutto nella loro testa” e credo che per alcune davvero lo sia».

Il viagra femminile renderà le donne ninfomani

Falso. «Non farà sentire un desiderio sessuale fuori misura», dice la dottoressa Anita Clayton, che lavora come consulente per la Sprout Pharmaceuticals ed è presidente ad interim del dipartimento di psichiatria e scienze neurocomportamentali presso l’Università della Virginia School of Medicine di Charlottesville. «Non è un afrodisiaco», ma aiuta a riequilibrare le sostanze chimiche presenti nel cervello di una donna in modo da ripristinare il desiderio per qualcuno da cui sia attratta. Le donne «hanno notato dei miglioramenti», ha spiegato la dottoressa Clayton, ma «non “fuori misura”» e - conferma - «il farmaco non aumenterà in loro l’interesse sessuale in generale». Le donne che hanno partecipato ai trial hanno dichiarato di essere felici anche se solo «si fossero riavvicinate alla “normalità”».

Potrebbe essere dato alle donne senza che lo sappiano

Non funziona come una droga e indiscriminatamente. Anche se il nuovo farmaco aiuterà le donne, non ha effetto immediato. La casa farmaceutica dice che funzionerà solo nel tempo. Può indurre nelle donne sonnolenza, ma non incapacità di intendere come il GHB, la famigerata sostanza nota come “droga dello stupro”. Una donna che prenderà l’Addyi rimarrà cosciente e consapevole di ciò che la circonda.

Le donne potrebbero abusarne

A causa dei seri effetti collaterali come bassa pressione sanguigna e svenimenti, soprattutto quando le donne bevano alcol in concomitanza con l’assunzione, le donne avranno bisogno di una prescrizione per ottenere il farmaco. La confezione avrà sopra un avviso scritto. Alle donne dovrà essere stata diagnosticata una disfunzione sessuale. «Questa non è la panacea come per il Viagra», ha detto la dottoressa Laura Berman, che ha lavorato ai trial del farmaco come assistente di ostetricia e ginecologia clinica presso la Northwestern University Feinberg School of Medicine. Le donne potranno ancora aver bisogno di terapie per affrontare problemi di relazione più ampi che possano influenzare il loro desiderio di intimità. «Le donne che non hanno bisogno di un farmaco non lo prenderanno senza motivo», sostiene la Berman!

[ Leggi notizia ] ( 14 letture )   |  permalink  |    |   ( 3.1 / 1445 )

<<Prima <Indietro | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | Altre notizie> Ultima>>


Assistenza


CHIAMACI ADESSO:

Customer Service

Lun-Sab 11:00-19:00 (CST)


novita, vienici a trovare sul nostro forum!