Viagra contro Viagra 
La società farmaceutica Pfizer muove ancora guerra legale alla Teva

Continua la battaglia legale tra le due case farmaceutiche produttrici di Viagra: la multinazionale Pfizer e il colosso israeliano Teva.

IL RICORSO – Già lo scorso agosto, la Pfizer ha vinto il ricorso presentato davanti a un tribunale americano contro la sede Usa della Teva Pharmaceutical Industries, la quale si apprestava a lanciare sul mercato un prodotto analogo al Viagra. Il 12 agosto scorso il giudice Rebecca Beach Smith, della corte distrettuale di Norfolk, Virginia, ha respinto l’istanza con cui Teva sosteneva l’invalidità della licenza esclusiva di Pfizer. Pertanto, Teva non potrà lanciare sul mercato americano il proprio viagra “generico”, almeno fino al 2019. Ma ora la guerra si sposta sul fronte russo.


LA DISPUTA – Ora Pfizer sostiene che Teva sta violando un proprio brevetto valido fino al 2014, che Pfizer detiene per vendere medicine a base di sildenafil nel trattamento della disfunzione erettile sul mercato russo. Un portavoce di Pfizer ha dichiarato che Teva sta già vendendo le sue pillole blu sul mercato russo, e la società ha detto di voler “prendere tutte le misure necessarie” per proteggere il proprio marchio.

[ Leggi notizia ] ( 77 letture )   |  permalink  |    |  riferimento  |   ( 3 / 2016 )

<<Prima <Indietro | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | Altre notizie> Ultima>>


Assistenza


CHIAMACI ADESSO:

Customer Service

Lun-Sab 11:00-19:00 (CST)


novita, vienici a trovare sul nostro forum!